Direttori Scientifici

DIRETTORI SCIENTIFICI

Aharon Appelfeld, vincitore del premio Israele, scrittore e professore emerito di letteratura, Università Ben Gurion; Area di Ricerca: letteratura e pace; Amy Colin, Direttrice dell’III; Presidente del Consiglio Scientifico della CCP; Professoressa di Letteratura Tedesca, University of Pittsburgh; Aree di Ricerca: studi sulla coesistenza, studi sulla Shoah; Peter Demetz, Sterling Professor di Letteratura Tedesca e Comparata, Yale University; Aree di Ricerca: Praga; studi sui media; Michael Finkenthal, Professore di fisica e filosofia, The Johns Hopkins University / The Hebrew University; Aree di Riceca: complessità, studi interdisciplinari; Henry L. Gates, Alphonse Fletcher University Professor, Direttore del W. E. B. Du Bois Institute per la Ricerca Africana e Afroamericana, Harvard University; Aree di Ricerca: l’Africa nelle sue dinamiche globali, studi afroamericani; Alain Goldschläger, University of Western Ontario, Capo della Task Force canadese per l’educazione sull’Olocausto; Aree di Ricerca: studi comparati sul genocidio, studi sui media; Patrick Imbert, Professeur éminent e titolare della cattedra di Ricerca: Canada, Enjeux sociaux et culturels dans une société du savoir, University of Ottawa; Aree di Ricerca: studi di inclusione/esclusione; Elke Leonhard, presidente onoraria dell’Associazione tedesca parlamentare, deputato del Bundestag (1990-2005) e responsabile del Comitato per la cultura e i media, Berlino; Yvonne Bezerra de Mello, Presidente della Foundation Projeto UERÊ, Rio de Janeiro; Aree di ricerca e progetti di formazione: educazione dei bambini di strada; Wole Soyinka, Premio Nobel et titolare della cattedra di Ricerca; Area di Ricerca: l’educazione antirazzista.

CONSIGLIERI ARTISTICI E SCIENTIFICI

Michael Abramovici, Computer Technology Design, Bochum University; Aree di Ricerca: tecnologia e studi interdisciplinari; Vitasta Bazaz, MD, Psichiatra infantile, Presidente della Sehgal Foundation, Pittsburgh; Aree di Ricerca: bambini con disabilità; Darlene Berkovitz, PhD (Yale), Musicologa, Presidente della Pittsburgh Chamber Music Society; Aree di Ricerca: musica e musicologia; Azzolino Chiappini, Rectore, Facultà di Teologia, Lugano, Aree die Ricerca: religione e pace; Irene Fröhlich, scultrice, Lugano; Geoffrey Hartmann, Sterling Professore di Inglese e Letteratura Comparata, Yale University; Aree di Ricerca: studi sull’Olocausto; Roberto Martinez, ex Direttore della Fundacion L. M. Marin, San Juan, Porto Rico; Aree di Ricerca: studi Caraibici; Günter Rebing, PhD (Yale); Aree di Ricerca: studi sulla coesistenza, progetto Herbert-Thomas-Mandl; Julius H. Schoeps, Professore di Storia, Direttore del Moses Mendelssohn Center per gli Studi Euroebraici, Potsdam; Aree di Ricerca: Storia intellettuale ebreo-tedesca; Nina Scribanu, MD, Professoressa di Medicina, Georgetown University Medical Center, Washington DC; Aree di Ricerca: politiche sull’adozione in Europa orientale; Michel Wieviorka, EHESS-Direttore di ricerca in sociologia, Direttore Amministrativo della Fondation Maison des Sciences de l’Homme, Parigi; Aree di Ricerca: l’educazione antirazzista, studi sulla violenza.

Di volta in volta i Membri Onorari della Città per le Culture della Pace si presteranno anche come consulenti internazionali per le diverse attività della rete.

CONSIGLIERI PER LE CONFERENZE, PER LA CONTABILITÀ E PER L’INFORMATICA

Joseph von Radowitz, conference manager, Monaco; Martin Pius Gloor, revisore dei conti e esperto contabile diplomato, Lugano; Arthur Udler, informatico, Pittsburgh.